Vai al contenuto principale Vai al menu principale Vai alla ricerca
  1. Casa
  2. Stampa
  3. Comunicati stampa
  4. Intervista: Oriflame al Rock in Rio 2016

Intervista: Oriflame al Rock in Rio 2016

Abbiamo parlato con Marta Silva, Direttore Marketing di Oriflame, del fatto che il marchio è Official & Exclusive Beauty Partner di Rock in Rio Lisboa 2016.

Marta, perché Rock in Rio Lisbona e non un altro festival?

Perché il Rock in Rio è probabilmente il più grande evento musicale del mondo, e sicuramente il più grande evento musicale che si svolge in Portogallo. Associare il marchio Oriflame a un evento di queste dimensioni, come partner ufficiale ed esclusivo dell'area Beauty, è per noi un'opportunità unica per dare visibilità e comunicare il marchio Oriflame. Oltre alle dimensioni di questo festival, c'è anche la questione di identificare il DNA di questo festival con quello del marchio Oriflame. Rock in Rio è molto più di un evento musicale, in quanto è diventato completo ed esaustivo affrontando temi come la sostenibilità e la responsabilità socio-ambientale. E si è assunto l'impegno di rendere le persone consapevoli che, con piccoli atteggiamenti nella vita di tutti i giorni, è possibile rendere il mondo un posto migliore. Territori con cui Oriflame si identifica sempre di più.

Non è la prima volta che questa partnership ha luogo. Quali vantaggi avete tratto dalla precedente esperienza?

È la seconda volta che Oriflame ha il privilegio di essere associata a questo evento. In occasione dell'evento di due anni fa, abbiamo ottenuto risultati di gran lunga superiori alle nostre aspettative. Nei cinque giorni dell'evento, abbiamo realizzato 500 sessioni di make-up presso lo stand Oriflame, circa 100.000 persone hanno visitato il nostro stand e in totale abbiamo avuto un impatto su più di 350.000 persone, oltre a tutto il buzz che abbiamo generato intorno al marchio e al ritorno della nostra presenza su numerosi media. Il pubblico che partecipa a questi festival è molto attivo sui social network, un canale che sfruttiamo molto e sul quale abbiamo avuto un forte riscontro. Ad esempio, le nuove visite al nostro sito web durante l'evento sono aumentate del 35%.

L'interazione tra il marchio e i consumatori, il contatto diretto con i nostri prodotti, l'avvicinamento del pubblico dell'evento al marchio e la notorietà che ne deriva, direi che sono i maggiori benefici che abbiamo ottenuto. In termini di indicatori di immagine, l'anno in cui siamo stati presenti a questo evento è stato anche quello in cui abbiamo ottenuto i migliori risultati.

Comeèpossibile integrare iprodotti Oriflamenelfestival?

Questa parte è sempre una sfida. Sappiamo che l'attivazione del marchio è essenziale, non possiamo affidarci solo alle sponsorizzazioni. Il make-up è la categoria più facile da attivare tra tutte le nostre categorie, ed è una delle attivazioni più apprezzate dal pubblico del festival; per questo motivo avremo due o tre make-up artist al nostro stand ogni giorno dell'evento, il che, secondo la nostra esperienza in altri festival, è un successo garantito. Inoltre, all'inizio di ogni sessione di make-up, richiameremo l'attenzione sull'importanza della routine di cura della pelle.

Vogliamo anche far conoscere il fatto che siamo un marchio che vende per catalogo e, a tal fine, avremo un'attivazione presso il nostro stand, dove una delle porte sarà realizzata in acrilico per simulare la copertina del catalogo.Una delle porte sarà realizzata in acrilico per simulare la copertina di un catalogo, consentendo ai frequentatori del festival di sbirciare e vedere il mondo Oriflame "dentro" il catalogo, dove potranno anche scattare foto da postare sui social media. Questa attivazione si estenderà alla sede del festival, dove realizzeremo copertine di catalogo interattive: i promotori Oriflame andranno in giro con una gigantesca copertina di catalogo Oriflame, simile al logo Oriflame.I promotori Oriflame girano con una gigantesca copertina di catalogo Oriflame, simile a quella del negozio Oriflame, e invitano le persone a mettersi dietro di essa per simulare la copertina del catalogo Oriflame. Viene scattata una fotografia e vengono create una foto e una gif (utilizzando l'app Boomerang), che verranno poi pubblicizzate sui social network del marchio.

Oltre alle altre attivazioni che avremo, come una slot machine con omaggi che vanno dai nostri prodotti ai campioni o addirittura una borsa Ecobeauty, che uscirà a caso.


Presenterete nuovi prodotti durante l'evento?

Il giorno di inizio del Festival è anche il giorno di apertura del nostro Catalogo 8, il cui grande lancio è la gamma Ecobeauty. È quindi una felice coincidenza che ne approfitteremo! E in che modo? Con una conferenza stampa direttamente dal Rock in Rio, più precisamente dal nostro stand in Rock Street, alla quale parteciperanno la nostra ambasciatrice Rita Pereira e Roberta Medina, responsabile del Rock In Rio, il nostro amministratore delegato Rui Silva e altri illustri ospiti...

Sappiamo che il RiR 2016 sarà legato al tema della sostenibilità. Poiché Oriflame è un'azienda con un DNA ecologico, ci sarà un collegamento basato su questo concetto ?

Sì, sicuramente! Il nostro stand in Rock Street è stato costruito raffigurando i 3 pilastri della comunicazione del marchio Oriflame: Scienza e Innovazione (con NovAge), Tendenze (con The ONE) e Natura/Sostenibilità (con Ecobeauty).

Quest'ultimo pilastro sarà rafforzato con il lancio di Ecobeauty, un marchio certificato da Fairtrade- un'etichetta assegnata solo ai marchi che soddisfano rigorosi parametri in materia di sostenibilità; da Ecocert, che certifica l'uso di ingredienti naturali e un minimo di sostanze sintetiche e promuove l'uso di ingredienti provenienti da agricoltura biologica; e da FSC, che certifica che gli imballaggi sono prodotti con legno proveniente da foreste sostenibili.

Il rispetto per la natura e la costante ricerca delle sue proprietà più efficaci fanno parte del nostro patrimonio svedese fin dal primo giorno. Oggi le nostre gamme, come EcoBeauty, NovAge e Wellness, ne sono un perfetto esempio e ne siamo orgogliosi.

C'è un legame tra l'ambasciatrice di Oriflame Portogallo Rita Pereira e la presenza del marchio al festival?

La nostra ambasciatrice è strettamente legata a tutte le nostre azioni, e a questo evento in particolare. Rita è nota per la sua sensibilità e il suo legame con diversi progetti sociali, tra cui il progetto "Amazonia Live" di Rock in Rio, grazie al quale Rock in Rio ha potuto organizzare l'evento.attraverso il quale Rock in Rio pianterà 1 milione di alberi in Amazzonia entro il 2019, in circa 400 ettari di foresta non contigua colpita dalla deforestazione. Rita accompagnerà il lancio di EcoBeauty presso il nostro stand il 19 e, naturalmente, si godrà l'intero evento e i concerti!